Autore Topic: Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]  (Letto 6986 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Anto

  • Formula Renault
  • *****
  • Post: 933
  • Thank You: 90 / 37
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #525 il: 16 Settembre 2018, 17:39:53 »
Lo ripeto per l'ultima volta e poi basta: Seb ha fatto un bel po' di errori quest'anno e chi lo negasse o ci è o ci fa.

Detto questo sono innegabili tutte le cappelle fatte anche dalla squadra. Sostenere che non abbiano inciso negativamente anche più degli errori dei piloti mi sembra francamente voler foderarsi di prosciutto gli occhi.
Ma sopratutto (e non è la prima volta che lo dico) è la gestione del gruppo e del rapporto con i media che trasforma l'annata dei rossi in una specie di Caporetto, e nel dire questo cito un paio di considerazioni trovate in giro che condivido e invito a usare per dare spunto a ragionamenti e riflessioni:

"In Mercedes hanno reagito magistralmente alla '''perdita''' della loro superiorità tecnica. Hanno volutamente ingigantito a mezzo stampa un divario in realtà risicato: le interviste dei grigi post SPA erano letteralmente un coro coordinatissimo di elogi esagerati. Nel mentre quei gonzi alla Ferrari si accomodavano sugli allori e si godevano le furbissime lodi artificiose degli avversari. Mettendosi pure a crederci per primi. Pessima sottovalutazione. Basta risentirsi Arrivabene in piazza a Milano: quanto faceva il figo! Quattro giorni dopo hanno preso sassate." (cit)

"Che Nugnes la facesse finita di ribadire che la Ferrari è la macchina migliore, quale Ferrari?, quella dei primi 20 giri a Monza dove Raikkonen non riusciva a togliersi dal secondo Hamilton, o quella di ieri o meglio di oggi??....Ma cosa credete, forse che Lewis sieda su una Williams??.." (cit)

fonte ---> https://it.motorsport.com/f1/news/hamilton-a-singapore-lascia-al-buio-gli-avversari-vettel-solo-terzo-e-demoralizzato/3178170/?utm_source=RSS&utm_medium=referral&utm_campaign=RSS-F1&utm_term=News&utm_content=it

Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 10381
  • Thank You: 23 / 634
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #526 il: 16 Settembre 2018, 17:40:40 »
prendersela esclusivamente (o quasi) con le strategie putroppo ricade però nella medesima metafora calcistica

Purtroppo la comprensione delle gomme è da troppo tempo un aspetto su cui la squadra non sta migliorando.
2 anni fa ricordi gli enormi problemi di finestra di funzionamento? L'anno scorso c'erano stati mglioramenti grazie ad un corposo lavoro invernale sulle gomme da sviluppo, mentre quest'anno sono tornati ad avere problemi.

GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline fluke81

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • *
  • Post: 4422
  • Thank You: 10 / 290
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #527 il: 16 Settembre 2018, 17:41:17 »
Il mondiale è svoltato a hockneim, vettel era prima e hamtarro tipo sesto a pochi giri dalla fine, poi uno si è ritirato e l'altro è andato a vincere

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 27001
  • Thank You: 85 / 1003
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #528 il: 16 Settembre 2018, 17:44:19 »
Il mondiale è svoltato a hockneim, vettel era prima e hamtarro tipo sesto a pochi giri dalla fine, poi uno si è ritirato e l'altro è andato a vincere
Santo subito
Lì c'è stato il crack mentale del grande pilota tedesco
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline SeoTFSI

  • GP2
  • **
  • Post: 4580
  • Thank You: 143 / 182
    • Mostra profilo
  • Pilota: Seb Vettel
  • Scuderia: Seb Vettel
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #529 il: 16 Settembre 2018, 17:50:37 »
il pit potevi farlo 1-2 giri dopo sperando di non rientrare dietro perez, ma in quel frangente vettel si era già preso 3,3s secondi invece di tenere il passo,
guardando ad hamilton non è che ci fossero tante opzioni, potevi fare direttamente la gara su sbatten per il secondo posto, ma con il senno di poi è facile.
rimane il fatto che vettel è stato ingiustificatamente lento con le viola vs le gialle degli altri (girava persino peggio di raikko dopo i pit ad un certo punto, prima che il finnico tornasse subito in taxi  mode dietro bottas), con queste premesse c'era poco da fare.

il vero errore di squadra è stato probabilmente nella preparazione,  portare una sola gialla e non provare il passo gara con questa gomma (e nemmeno usarla oggi),
ma questo può essere 'chiaro' semmai ora dopo aver visto l'intera gara,
prima di ciò rimane negli occhi la prestazione da fuso, per uno che doveva ancora lottare per il mondiale, offerta da vettel tra ieri ed oggi.
di raikko ovviamente manco a parlarne.

dalla germania, dopo aver addirittura sprecato molto anche prima, hanno trasofrmato una stagione in discesa nel solito calvario e non certo perché la macchina non andava.
se le colpe non possono essere solo dei piloti,
in uno scenario ingiustificabile ed incomprensibile come quello attuale, non è verosimile nemmeno che i piloti non abbiano mai alcuna responsabilità

le gomme viola non sono mai andate, ne ieri ne oggi. tant'è che non le ha montate nessuno. tutti i giri veloci sono stati fatti con le gialle. se non vuoi dare la colpa agli "strateghi" in rosso dalla alla pirelli ma vettel a sto giro non centra proprio niente (e sono sempre stato il primo a dargli addosso per gli immensi errori fatti)
fanculo :asd:

Offline fluke81

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • *
  • Post: 4422
  • Thank You: 10 / 290
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #530 il: 16 Settembre 2018, 17:52:01 »
Santo subito
Lì c'è stato il crack mentale del grande pilota tedesco
Pero ha ragione anche viandante, in quella gara ci sono tutti gli errori di sta stagione, cazzata di vettel + assurda codardia nel dire a al secondo pilota di farsi da parte + totale menefreghismo sempre del secondo pilota nel coprire su hamilton per una volta che stava dietro.

Quindi ricapitolando, vettel ha fatto minchiate, ai box sono peggio di don abbondio e raikkonen corre da solo

Dall'altro lato, hamilton quasi infallibile, gerarchia chiara, secondo pilota usato come arma

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 27001
  • Thank You: 85 / 1003
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #531 il: 16 Settembre 2018, 17:53:32 »
Pero ha ragione anche viandante, in quella gara ci sono tutti gli errori di sta stagione, cazzata di vettel + assurda codardia nel dire a al secondo pilota di farsi da parte + totale menefreghismo sempre del secondo pilota nel coprire su hamilton per una volta che stava dietro.

Quindi ricapitolando, vettel ha fatto minchiate, ai box sono peggio di don abbondio e raikkonen corre da solo

Dall'altro lato, hamilton quasi infallibile, gerarchia chiara, secondo pilota usato come arma
però questa "visione" prendere in considerazione anche il pilota
nella sua, c'è solo un problema di team e box
nessuno di pilota
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 27001
  • Thank You: 85 / 1003
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #532 il: 16 Settembre 2018, 17:55:03 »
Bisogna riconoscere il giusto tributo a Hamilton capace di ipotecare il successo già ieri in virtù di una pole position che vale come quella che si conquista a Monaco. La forza del britannico sta proprio in questo.
A differenza di Vettel sa focalizzare al meglio il momento giusto per attaccare e difendersi. Un approccio che sinora lo ha portato a non compiere errori e a prevalere sul rivale in rosso che invece è crollato in classifica dopo lo scivolone in Germania. Con 40 punti da recuperare e sei GP da disputare si fa dura per le ambizioni da titolo del team di Maranello. Come dodici mesi fa, Singapore è stata una Waterloo per la Scuderia e rimettere insieme i cocci sarà dura mentre si profila un epilogo simile quello del 2017.
https://www.formulapassion.it/manifestomotore/luca-ferrari/f1-gp-singapore-ancora-una-waterloo-per-la-ferrari-400671.html
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline SeoTFSI

  • GP2
  • **
  • Post: 4580
  • Thank You: 143 / 182
    • Mostra profilo
  • Pilota: Seb Vettel
  • Scuderia: Seb Vettel
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #533 il: 16 Settembre 2018, 17:57:23 »
prendersela esclusivamente (o quasi) con le strategie putroppo ricade però nella medesima metafora calcistica

l'analisi è giusta (a parte per la Germania che non concordo).. poi però vanno aggiunte:

-Lungo di Baku, col senno di poi risultato fin troppo positivo rispetto ai disastri successivi
-Disastro in francia
-Disastro TOTALE in germania
-Disastro a Monza

chi se la prende con vettel per l'ungheria deve avere qualche problema personale col pilota perché prima di tutto non poteva vedere la str e poi abbiamo visto cose ben più gravi non penalizzate. in quella occasione lo stesso pilota str aveva detto di non aver perso tempo. e qui siamo alla solita farsa schifo circus patetico.

adesso è anche noioso sentire parlare di recuperare punti, di numeri di possibilità. mettetevi l'anima in pace e basta. i rossi non sono in grado di fare rimonte. va così da 10 anni e quest'anno non fa eccezione.
« Ultima modifica: 16 Settembre 2018, 18:01:24 da SeoTFSI »
fanculo :asd:

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 27001
  • Thank You: 85 / 1003
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #534 il: 16 Settembre 2018, 17:59:55 »
chi se la prende con vettel per l'ungheria deve avere qualche problema personale col pilota perché prima di tutto non poteva vedere la str e poi abbiamo visto cose ben più gravi non penalizzate. in quella occasione lo stesso pilota str aveva detto di non aver perso tempo. e qui siamo alla solita farsa schifo circus patetico.
piccola precisazione senza malizia
era l'austria e il pilota era sainz
lì la colpa era ed è tutta del team
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline SeoTFSI

  • GP2
  • **
  • Post: 4580
  • Thank You: 143 / 182
    • Mostra profilo
  • Pilota: Seb Vettel
  • Scuderia: Seb Vettel
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #535 il: 16 Settembre 2018, 18:02:41 »
piccola precisazione senza malizia
era l'austria e il pilota era sainz
lì la colpa era ed è tutta del team

si giusto, non ricordavo con precisione..
fanculo :asd:

Online Sperry89

  • GP2
  • **
  • Post: 4835
  • Thank You: 3 / 192
  • Forza Ferrari
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #536 il: 16 Settembre 2018, 18:05:56 »
Ad oggi non basta vincerle tutte, dobbiamo sperare in rotture mercedes

e con queste speranze il Mondiale lo vinciamo l anno prossimo

Non con Vettel. Con Leclerc.

Per me Vettel è tornato quello del 2014, con la gara di oggi.
Sebastian Vettel è l'erede di Michael. Forza Ferrari

Campione Pronostici 2016

Offline Anto

  • Formula Renault
  • *****
  • Post: 933
  • Thank You: 90 / 37
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #537 il: 16 Settembre 2018, 18:07:42 »
Ad oggi non basta vincerle tutte, dobbiamo sperare in rotture mercedes

e con queste speranze il Mondiale lo vinciamo l anno prossimo

Non con Vettel. Con Leclerc.

Per me Vettel è tornato quello del 2014, con la gara di oggi.

Ti sbagli. Basta vincerle tutte!  :D :D :D

Offline fluke81

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • *
  • Post: 4422
  • Thank You: 10 / 290
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #538 il: 16 Settembre 2018, 18:10:26 »
-40 pt in 6 gare, finitela  :V

Offline Anto

  • Formula Renault
  • *****
  • Post: 933
  • Thank You: 90 / 37
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #539 il: 16 Settembre 2018, 18:12:15 »
Magari succede. Ma se l'anno prossimo Leclerc arriva e vince il mondiale allora vuol dire che ci troviamo di fronte al più grande pilota di tutti i tempi.
Mi permetto di suggerire prudenza: Lec che arriva e vince presupporrebbe mettere il riga in maniera netta e clamorosa il tedesco, e una vettura almeno a livello di lattine e grigi (il che non è scontato)
prudenza e basta sogni
« Ultima modifica: 16 Settembre 2018, 18:14:12 da Anto »

Offline Anto

  • Formula Renault
  • *****
  • Post: 933
  • Thank You: 90 / 37
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #540 il: 16 Settembre 2018, 18:13:45 »
-40 pt in 6 gare, finitela  :V

guarda che abbiamo finito con la matematica razionale già a monza. Contestavo il fatto di dire che vincendole tutte non basterebbe, perché invece se seb le vincesse davvero tutte con ham attaccato al culo si porterebbe a casa il mondiale di due punti  :asd: :asd: :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

Offline Mtty

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ***
  • Post: 7794
  • Thank You: 465 / 234
    • Mostra profilo
  • Pilota: Sebastian Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #541 il: 16 Settembre 2018, 18:17:50 »
da questa accurata e attenta analisi il pilota avrebbe 0 responsabilità, anzi sarebbe solo "la vittima" e l'autore di pezza enormi
andiamo bene  :facepalm:

prendersela esclusivamente (o quasi) con le strategie putroppo ricade però nella medesima metafora calcistica

vero, ma altrettanto sbagliato è dare sempre tutta la colpa al pilota, come (più di) qualcuno invece sta facendo...

ripeto: facile fare il pilota che non sbaglia e vincere tutto con un mezzo che va svariati decimi/secondi più veloce dei concorrenti (RedBull, BrawnGP, Mercedes), molto diverso è ritrovarsi a dover andare oltre il limite della macchina per stare dietro agli avversari, e quindi compensare carenze della macchina o della squadra...

Offline MenageZer0

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • **
  • Post: 4520
  • Thank You: 67 / 367
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #542 il: 16 Settembre 2018, 18:19:52 »
l'analisi è giusta (a parte per la Germania che non concordo).. poi però vanno aggiunte:

-Lungo di Baku, col senno di poi risultato fin troppo positivo rispetto ai disastri successivi
-Disastro in francia
-Disastro TOTALE in germania
-Disastro a Monza

chi se la prende con vettel per l'ungheria deve avere qualche problema personale col pilota perché prima di tutto non poteva vedere la str e poi abbiamo visto cose ben più gravi non penalizzate. in quella occasione lo stesso pilota str aveva detto di non aver perso tempo. e qui siamo alla solita farsa schifo circus patetico.

adesso è anche noioso sentire parlare di recuperare punti, di numeri di possibilità. mettetevi l'anima in pace e basta. i rossi non sono in grado di fare rimonte. va così da 10 anni e quest'anno non fa eccezione.

appunto, andava aggiunto altro alla suddetta analisi.

mai parlato della penalità in ungheria(edit: austria, non ungheria, come da precedente altrui precisazione) come un errore, sempre detto che era una palese buffonata

putroppo oltre a quello che citi secondo me era lecito aspettarsi meglio in qualche qualifica recente,

mentre per il metro che usano quando le macchine non sono rosse le penlità non ci stavano nessuna né su vettel né su raikkonen,
inversamente se il metro da usare fosse quello rosso allora ci stava penalità anche per hamilton a monza che comunque è entrato alla come cazzo mi pare anche se lo spazio epr completare il sorpasso non c'era (c'era pure raikko appiciccato davanti), se non puntando che l'altro lasciasse strada anche andando fuori se necessario (stile entrata ham prima maniera insomma)

l'errore di monza dei piloti rossi, in partenza, lo vedo più nel fatto di aver pensato a lottare tra di loro invece di cercare di andare via lisci pensando prima di tuttoa tenere ham dietro,
il che si riflette anche come errore di squadra nel magari non ever preparato le cose oltre un ovvio "non sbattete tra di voi", ma da una coppia di quell'esperienza mi sarei aspettato maggiore senso pratico ai fini del mondiale.

« Ultima modifica: 16 Settembre 2018, 18:21:59 da MenageZer0 »
Inviato dal mio Tantive IV usando R2-D2 :sisi:

Offline MenageZer0

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • **
  • Post: 4520
  • Thank You: 67 / 367
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #543 il: 16 Settembre 2018, 18:29:57 »
Pero ha ragione anche viandante, in quella gara ci sono tutti gli errori di sta stagione, cazzata di vettel + assurda codardia nel dire a al secondo pilota di farsi da parte + totale menefreghismo sempre del secondo pilota nel coprire su hamilton per una volta che stava dietro.

Quindi ricapitolando, vettel ha fatto minchiate, ai box sono peggio di don abbondio e raikkonen corre da solo

Dall'altro lato, hamilton quasi infallibile, gerarchia chiara, secondo pilota usato come arma

*

aggiungo che raikkonen nonostamte la 3a posizione in classifica di fatto ha contribuito troppo poco anche come prestazioni, troppo volte dietro bottas e mai davanti ad hamilton anche quando si poteva

mentre sulla questione gestione gomme, anche se oggi torna alla ribalta, sottolineo che i gp con seri problemi sono stati solo spagna (disfatta annunciata con al porchetta del gommino) in parte francia e oggi.
monza tutto da vedere se c'era effettiovamente una cattiva gestione andando la gara coem sarebbe dovuta andare.

anche mercedes ha avuto problemi a quantomeno a  silverstone, e forse altrove, non ricordo bene
Inviato dal mio Tantive IV usando R2-D2 :sisi:

Offline MenageZer0

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • **
  • Post: 4520
  • Thank You: 67 / 367
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #544 il: 16 Settembre 2018, 18:55:33 »
Purtroppo la comprensione delle gomme è da troppo tempo un aspetto su cui la squadra non sta migliorando.
2 anni fa ricordi gli enormi problemi di finestra di funzionamento? L'anno scorso c'erano stati mglioramenti grazie ad un corposo lavoro invernale sulle gomme da sviluppo, mentre quest'anno sono tornati ad avere problemi.




...

sulla questione gestione gomme, anche se oggi torna alla ribalta, sottolineo che i gp con seri problemi sono stati solo spagna (disfatta annunciata con la porchetta del gommino) in parte francia e oggi.
monza tutto da vedere se c'era effettivamente una cattiva gestione andando la gara come sarebbe dovuta andare.

anche mercedes ha avuto problemi a quantomeno a  silverstone, e forse altrove, non ricordo bene
aggiungo: per questo gp, anche la qualifica la vogliamo ascivere completamente alle gomme che improvvisamente smettono di funzionare dopo che tutti erano estremamemnte fiduciosi dopo le fp3  e dopo lo stesso vettel che dice che il tempo della pole di hamilton non era imprendibile ?
inoltre oggi sarà tutta colpa delle gomme ma rimane negli occhi una prestazione estremamente rinunciataria (per entrambi ovviamente, ma per kimi è quasi la norma) a parte il bel sorpasso su sbatten, valso a niente e seguito dal nulla
Inviato dal mio Tantive IV usando R2-D2 :sisi:

Offline Anto

  • Formula Renault
  • *****
  • Post: 933
  • Thank You: 90 / 37
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #545 il: 16 Settembre 2018, 19:04:13 »
aggiungo: per questo gp, anche la qualifica la vogliamo ascivere completamente alle gomme che improvvisamente smettono di funzionare dopo che tutti erano estremamemnte fiduciosi dopo le fp3  e dopo lo stesso vettel che dice che il tempo della pole di hamilton non era imprendibile ?
inoltre oggi sarà tutta colpa delle gomme ma rimane negli occhi una prestazione estremamente rinunciataria (per entrambi ovviamente, ma per kimi è quasi la norma) a parte il bel sorpasso su sbatten, valso a niente e seguito dal nulla

Cioè fa un bel sorpasso al primo giro a un tizio solitamente tostissimo da superare e poi scrivi di prestazione rinunciataria??? Muuaaachhhh (direbbe kim)... Capire certe critiche e certi ragionamenti sta diventando complicato

Offline Brainless

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 10195
  • Thank You: 390 / 841
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gunma Akagi
  • Scuderia: Ferracci
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #546 il: 16 Settembre 2018, 20:02:19 »
Il mondiale è svoltato a hockneim, vettel era prima e hamtarro tipo sesto a pochi giri dalla fine, poi uno si è ritirato e l'altro è andato a vincere


Io direi che il mondiale è svoltato con Marchionne
Da quando è stato prima ricoverato e poi è morto la ferracci è allo sbando
"Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn"

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 27001
  • Thank You: 85 / 1003
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #547 il: 16 Settembre 2018, 20:05:21 »
-40 pt in 6 gare, finitela  :V
finché c'è la matematica c'è speranza  :pua:
« Ultima modifica: 16 Settembre 2018, 20:30:27 da Iron mauri »
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline SeoTFSI

  • GP2
  • **
  • Post: 4580
  • Thank You: 143 / 182
    • Mostra profilo
  • Pilota: Seb Vettel
  • Scuderia: Seb Vettel
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #548 il: 16 Settembre 2018, 20:28:10 »
il mondiale è finito DEFINITIVAMENTE a Monza.. si può dire quello che si vuole della Germania ma la svolta c'è stata in Italia. non tanto per i punti ma per il clima che si è venuto a creare.

quando hai la potenzialità ma non hai un minimo di gestione questi sono i risultati.

mi immagino in ferrari come avrebbero gestito i piloti Mercedes 2016.. 0 punti dalla prima gara all'ultima probabilmente.

e aggiungo anche che Vettel il mondiale in Ferrari secondo me non lo vince più. già dall'Australia dell'anno prossimo se vedono che Lecrerc ha un vero potenziale, punteranno tutto su di lui.. che poi tornando sempre al discorso gestione, butteranno tutto nel cesso anche con lui..
fanculo :asd:

Offline fluke81

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • *
  • Post: 4422
  • Thank You: 10 / 290
    • Mostra profilo
Round 15 - Formula 1 GP Singapore [14/15/16 Settembre 2018]
« Risposta #549 il: 16 Settembre 2018, 20:29:48 »
il mondiale è finito DEFINITIVAMENTE a Monza.. si può dire quello che si vuole della Germania ma la svolta c'è stata in Italia. non tanto per i punti ma per il clima che si è venuto a creare.

quando hai la potenzialità ma non hai un minimo di gestione questi sono i risultati.

mi immagino in ferrari come avrebbero gestito i piloti Mercedes 2016.. 0 punti dalla prima gara all'ultima probabilmente.

e aggiungo anche che Vettel il mondiale in Ferrari secondo me non lo vince più. già dall'Australia dell'anno prossimo se vedono che Lecrerc ha un vero potenziale, punteranno tutto su di lui.. che poi tornando sempre al discorso gestione, butteranno tutto nel cesso anche con lui..

Monza è stato la certificazione del fallimento ma il mondiale è svoltato al 25-0 della germania