Autore Topic: [thread ufficiale] Il mito della Formula 1  (Letto 25081 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline torgianf

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 10
    • Mostra profilo
[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« il: 27 Marzo 2011, 15:51:59 »


ripreso da ITF. prego i mod di spostare nella sezione piu' adatta se questa non va bene.

Offline torgianf

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 10
    • Mostra profilo
« Ultima modifica: 27 Marzo 2011, 16:22:28 da torgianf »

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #2 il: 28 Marzo 2011, 09:25:10 »
Riesci a recuperare un po' di info dall'altra parte?
Raven è ottimista :O

Offline Wing_Zero

  • La vecchia guardia Forum F1
  • Formula 3
  • ***
  • Post: 1405
    • Mostra profilo
  • Pilota: Kubica
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #3 il: 28 Marzo 2011, 12:38:55 »
Non ha senso inserire questo thread nel forum "stagione 2011" .
Sotto Formula 1, fate un altro subform "Il mito della F1" oppure "La storia della F1".
Penso sia molto piu' indicato.

Offline torgianf

  • Neo iscritto
  • *
  • Post: 10
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #4 il: 28 Marzo 2011, 12:56:04 »
infatti c'e' scritto " perfavore spostare nella sezione piu' adatta "
appena ho un attimo recupero tutto il meglio dalla discussione su itf

Offline sjk

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8569
  • ...ciao SuperSic!
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles e Marco
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #5 il: 28 Marzo 2011, 13:28:01 »
infatti c'e' scritto " perfavore spostare nella sezione piu' adatta "
appena ho un attimo recupero tutto il meglio dalla discussione su itf

C'è ancora altro ottimo materiale sul HWU (qui), se hai voglia/tempo.

sjk
""In questo forum non si fanno distinzioni razziali! Qui si rispetta gentaglia come micene, sjk, nikka o arkano! Qui vige l'eguaglianza, non conta un cazzo nessuno!""

Offline Darth "Turbo" Platypus

  • Triumviro
  • F1
  • *
  • Post: 18652
  • Passa al lato oscuro Nikka è una bravissima cuoca!
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #6 il: 28 Marzo 2011, 16:15:14 »
tranquilli che poi creiamo una sezione generica per la F1, per ora potete anche continuare qui (tanto poi tolgo pure questi post "di servizio")
Forum F1
Corsini, prova a chiudere questo

Quando la forza il culo contrasta, vince il culo e la forza non basta

Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 11777
    • Mostra profilo
GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline Micene

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 9437
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #8 il: 31 Marzo 2011, 21:07:53 »
3d da spostare

Offline sjk

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8569
  • ...ciao SuperSic!
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles e Marco
Nigel MANSELL
« Risposta #9 il: 19 Aprile 2011, 15:55:14 »
Non so perchè ma vedendo l'avatar di Ludus Bastian (sorry...) mi è tornata la voglia di vedere in azione il Leone.


Che spettacolo...!!!

sjk

Edit: dopo che mi sono visto il video, con la musica a palla (a volte i Placebo mi piacciono), mi viene da urlare...

« Ultima modifica: 19 Aprile 2011, 17:13:34 da sjk »
""In questo forum non si fanno distinzioni razziali! Qui si rispetta gentaglia come micene, sjk, nikka o arkano! Qui vige l'eguaglianza, non conta un cazzo nessuno!""

Offline Ludus

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ***
  • Post: 7678
    • Mostra profilo
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #10 il: 19 Aprile 2011, 16:34:27 »
cosa c'entra il mio avatar con mansell ?  :look:

comunque è stato un grandissimo il leone d'inghilterra

Offline sjk

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8569
  • ...ciao SuperSic!
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles e Marco
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #11 il: 19 Aprile 2011, 17:14:23 »
cosa c'entra il mio avatar con mansell ?  :look:

comunque è stato un grandissimo il leone d'inghilterra

E' stato un "misanderstending" (cit. Flavio B., l'inventore del refiuling).

sjk
""In questo forum non si fanno distinzioni razziali! Qui si rispetta gentaglia come micene, sjk, nikka o arkano! Qui vige l'eguaglianza, non conta un cazzo nessuno!""

Offline Darth "Turbo" Platypus

  • Triumviro
  • F1
  • *
  • Post: 18652
  • Passa al lato oscuro Nikka è una bravissima cuoca!
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #12 il: 19 Aprile 2011, 20:59:32 »
Ne parlavo giusto ieri con Rosset. Ha detto che avrebbe scritto un post a riguardo, spero lo faccia davvero...
purtroppo il suo rapporto con la F1 sta vivendo un momento di crisi
Forum F1
Corsini, prova a chiudere questo

Quando la forza il culo contrasta, vince il culo e la forza non basta

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7289
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #13 il: 19 Aprile 2011, 22:29:47 »
Conosci Rosset???!!!!! Picchialo!!!!!! :asd:


ah, il nostro....mannaggia!
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #14 il: 20 Aprile 2011, 09:58:28 »
A proposito di Mansell. Vorrei ricordare un altro pilota irruento degli anni 80, purtroppo poco considerato. Ovvero Keke Rosberg.
Aveva una padronanza del mezzo incredibile ed un coraggio fuori del comune. Ha un difetto nella sua carriera, ovvero l'aver vinto quel maledetto mondiale 1982. Da molti, proprio per quel fatto, riceve poca considerazione.
Ma analizzando la sua carriera si vede che alla fine non ha mai guidato mezzi realmente competitivi. Ad inizio carriera ha guidato catorci del calibro di Theodore, Wolf, Fittipaldi. Nel 1982 approda alla Williams, ma la vettura dotata del ford aspirato, nulla può contro le vetture turbo. I fatti sono noti ed alla fine chi ne approfitta è lui, vincendo il mondiale. Nel 1983 la Williams ha ancora il ford aspirato e si deve scontrare con una marea di vetture turbo. Ma Keke riesce a vincere incredibilmente a Monaco, grazie ad una strategia azzeccata.
Nel 1984 la Williams riceve gratuitamente gli honda 1.5 turbo e le performance crescono, ma la vettura soffre più del previsto, a causa del telaio in alluminio che torce, nel vero senso della parola, sotto le potenze del motore giapponese. Riesce a vincere il torrido gp di Dallas, famoso per lo svenimento di Mansell.
Nel 1985 la Williams schierà la FW10, telaio in carbonio, motore ulteriormente sviluppato, ma ancora non a punto. La vettura migliora, ha buone performance, ma soffre di problemi di affidabilità. Keke si porta a casa 2 vittorie (Detroit e Australia) e il 3° posto nel mondiale, forse il suo miglior mondiale.
Nel 1986 si separa dalla Williams ed approda alla McLaren, team vincente l'anno precedente. Purtroppo Keke è ancora sfortunato, perché la Williams schiera il mostro chiamato FW11, mentre la McLaren è in calo. Parte discretamente, ma la morte dell'amico Elio De Angelis durante i test in francia gli toglie ogni motivazione. Si trascina fino a fine campionato per poi abbandonare la F1.
Voi cosa ne pensate del buon Keke? :)
Raven è ottimista :O

Offline Micene

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 9437
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #15 il: 20 Aprile 2011, 10:16:16 »
E' stato un "misanderstending" (cit. Flavio B., l'inventore del refiuling).

sjk

pero questo lo uso anche io :O mi sto briatonizzando :eek: mi vado a suicidare :O

Offline sjk

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8569
  • ...ciao SuperSic!
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles e Marco
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #16 il: 20 Aprile 2011, 10:27:24 »
A proposito di Mansell. Vorrei ricordare un altro pilota irruento degli anni 80, purtroppo poco considerato. Ovvero Keke Rosberg.
Aveva una padronanza del mezzo incredibile ed un coraggio fuori del comune. Ha un difetto nella sua carriera, ovvero l'aver vinto quel maledetto mondiale 1982. Da molti, proprio per quel fatto, riceve poca considerazione.
Ma analizzando la sua carriera si vede che alla fine non ha mai guidato mezzi realmente competitivi. Ad inizio carriera ha guidato catorci del calibro di Theodore, Wolf, Fittipaldi. Nel 1982 approda alla Williams, ma la vettura dotata del ford aspirato, nulla può contro le vetture turbo. I fatti sono noti ed alla fine chi ne approfitta è lui, vincendo il mondiale. Nel 1983 la Williams ha ancora il ford aspirato e si deve scontrare con una marea di vetture turbo. Ma Keke riesce a vincere incredibilmente a Monaco, grazie ad una strategia azzeccata.
Nel 1984 la Williams riceve gratuitamente gli honda 1.5 turbo e le performance crescono, ma la vettura soffre più del previsto, a causa del telaio in alluminio che torce, nel vero senso della parola, sotto le potenze del motore giapponese. Riesce a vincere il torrido gp di Dallas, famoso per lo svenimento di Mansell.
Nel 1985 la Williams schierà la FW10, telaio in carbonio, motore ulteriormente sviluppato, ma ancora non a punto. La vettura migliora, ha buone performance, ma soffre di problemi di affidabilità. Keke si porta a casa 2 vittorie (Detroit e Australia) e il 3° posto nel mondiale, forse il suo miglior mondiale.
Nel 1986 si separa dalla Williams ed approda alla McLaren, team vincente l'anno precedente. Purtroppo Keke è ancora sfortunato, perché la Williams schiera il mostro chiamato FW11, mentre la McLaren è in calo. Parte discretamente, ma la morte dell'amico Elio De Angelis durante i test in francia gli toglie ogni motivazione. Si trascina fino a fine campionato per poi abbandonare la F1.
Voi cosa ne pensate del buon Keke? :)

Che era un ottimo pilota, il grande Keke. Peccato sia arrivato tardi in F1.

Me lo ricordo mooolto grintoso, combattivo, uno spettacolo, insomma.

Ma anche il mio giudizio è pesantemente condizionato dal maledettissimo 1982, dove vinse il mondiale con una sola vittoria in un GP, e se non ricordo male, di culo pure quella! Lui non ha rubato nulla, sono le circostanze che lo hanno portato al mondiale. Le stesse circostanze che -come hai ricordato tu- lo mettevano sull'auto giusta al momento sbagliato.

sjk
""In questo forum non si fanno distinzioni razziali! Qui si rispetta gentaglia come micene, sjk, nikka o arkano! Qui vige l'eguaglianza, non conta un cazzo nessuno!""

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #17 il: 20 Aprile 2011, 10:40:04 »
Purtroppo non nego che anch'io mi sono fatto influenzare da quel mondiale 1982. Però cercando di dimenticare quei fatti, non nego che il buon Keke fosse davvero un gran bel pilota. Si esaltava nei duelli, aveva una guida sopraffina, fortissimo nelle situazioni complicate e nei circuiti cittadini.
Come dici giustamente, purtroppo è arrivato in f1 troppo tardi ed ha avuto per mano buone auto quando ormai era a fine carriera.
Da ricordare anche le epiche battaglie con Gilles Villeneuve nella formula atlantic.
Raven è ottimista :O

Offline Snip3r

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • **
  • Post: 2636
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #18 il: 20 Aprile 2011, 11:37:06 »
Non avevo mai visto un cameracar della tyrrel...ma quanto era morbido il cambio ?  :eek:
Ero Schummacherr....

Offline sjk

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8569
  • ...ciao SuperSic!
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles e Marco
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #19 il: 20 Aprile 2011, 11:56:31 »
Non avevo mai visto un cameracar della tyrrel...ma quanto era morbido il cambio ?  :eek:

Il cambio....

Una delle pricipali variabili una volta era proprio il cambio. Durissimo, in gare come Montecarlo una disperazione. Ed una cambiata sbagliata non era proprio rara... Ed era un sequenziale, mica ad H...

sjk
""In questo forum non si fanno distinzioni razziali! Qui si rispetta gentaglia come micene, sjk, nikka o arkano! Qui vige l'eguaglianza, non conta un cazzo nessuno!""

Offline Snip3r

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • **
  • Post: 2636
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #20 il: 20 Aprile 2011, 12:00:11 »
Strano però dal video smebra morbidissimo con innesti molto precisi..poi vabbè no nsi capisce molto.

Invece dal famoso cameracar di Senna si vede che è una sofferenza..
Ero Schummacherr....

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #21 il: 20 Aprile 2011, 12:01:48 »
Non vorrei dire una fesseria Sjk, ma mi sa che il cambio era ad H. Non mi sembra di ricordare cambi sequenziali a leva in f1.
Per quanto nel video possa sembrare semplice, il cambio manuale di una F1 era duro come un macigno.
Raven è ottimista :O

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #22 il: 20 Aprile 2011, 12:05:32 »
In questo video si vede benissimo , Dumfries in Australia nel 1986 :)


Raven è ottimista :O

Offline Snip3r

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • **
  • Post: 2636
    • Mostra profilo
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #23 il: 20 Aprile 2011, 12:08:57 »
sembra molto duro in scalata al contrario di quando inserisce marce piu alte..sembra quello subaru a freddo  :asd:
Ero Schummacherr....

Offline aviatore_gilles

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *
  • Post: 6855
  • Fondamentalmente inutile
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gilles Villeneuve
  • Scuderia: Ferrari
Re:[thread ufficiale] Il mito della Formula 1
« Risposta #24 il: 20 Aprile 2011, 12:13:30 »
Tieni conto che il gruppo cambio/frizione doveva sopportare la coppia di un motore sovralimentato che arrivava tranquillamente a 800/900 cv in gara.
Raven è ottimista :O