Autore Topic: Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]  (Letto 23512 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Clay Regazzoni

  • GP3
  • *****
  • Post: 3734
  • Grazie: 230 / 502
    • Mostra profilo
  • Pilota: Ken Falco
  • Scuderia: Sayongi
È meglio essere pessimisti e avere ragione piuttosto che ottimisti e avere torto.

«Viveur, danseur, calciatore, tennista e, a tempo perso, pilota: così ho definito Clay Regazzoni, il brillante, intramontabile Clay, ospite d’onore ideale per le più disparate manifestazioni alla moda, grande risorsa dei rotocalchi femminili.» (Enzo Ferrari)

Offline Fred

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • ****
  • Post: 3211
  • Grazie: 711 / 106
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1101 il: 03 Settembre 2018, 20:39:34 »
Ieri su tv8 nel dopogara trulli è stato piuttosto critico con la Ferrari. Anzi, ha detto chiaramente che per come si è posizionato Kimi significa che non so sono parlati nel pregara o il finlandese ha fatto di testa sua.
Se qualcosa può andare male, sicuramente lo farà. [Legge di Murphy]

Offline Clay Regazzoni

  • GP3
  • *****
  • Post: 3734
  • Grazie: 230 / 502
    • Mostra profilo
  • Pilota: Ken Falco
  • Scuderia: Sayongi
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1102 il: 03 Settembre 2018, 20:41:11 »
Ieri su tv8 nel dopogara trulli è stato piuttosto critico con la Ferrari. Anzi, ha detto chiaramente che per come si è posizionato Kimi significa che non so sono parlati nel pregara o il finlandese ha fatto di testa sua.

scommetto (o meglio, spero!) la seconda... perché la prima mi pare del tutto assurda e impossibile (e, se vera, da licenziamento in tronco degli "strateghi")
È meglio essere pessimisti e avere ragione piuttosto che ottimisti e avere torto.

«Viveur, danseur, calciatore, tennista e, a tempo perso, pilota: così ho definito Clay Regazzoni, il brillante, intramontabile Clay, ospite d’onore ideale per le più disparate manifestazioni alla moda, grande risorsa dei rotocalchi femminili.» (Enzo Ferrari)

Offline Brainless

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 10579
  • Grazie: 430 / 884
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gunma Akagi
  • Scuderia: Ferracci
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1103 il: 03 Settembre 2018, 20:44:41 »
Io invece dico e continuo a sostenere che alla Roggia non si entra in due

Sorpassi all' esterno alla roggia se ne sono visti già in F1
Bastava solo che Vettel alzasse il piedino e lo sfilasse da dietro invece di fare il duro per niente

Finitela di dire stronzate sul sorpasso di Ham
Hamilton ha fatto un sorpasso pulitissimo, ha lasciato lo spazio che doveva e chi ha fatto la cagata mostruosa è stato Vettel, e se c' era qualcuno da sanzionare era proprio il tedesco perché è andato addosso a Hamilton quando ormai era dietro
"Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn"

Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 12524
  • Grazie: 26 / 703
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1104 il: 03 Settembre 2018, 20:46:17 »
Ieri su tv8 nel dopogara trulli è stato piuttosto critico con la Ferrari. Anzi, ha detto chiaramente che per come si è posizionato Kimi significa che non so sono parlati nel pregara o il finlandese ha fatto di testa sua.

Ha ragione.
Quando dicevo che per vincere il mondiale non bisognava commettere errori da parte della squadra intendevo proprio questo.

Voi dite che c'è stato l'errore del pilota, io no, ma si può concordare al 200% che non hanno preparato niente per la partenza e questo ce lo ha detto arrivabene nell'intervista post gara definendo "da matti" il gioco di squadra in partenza.

Una partenza ben orchestrata con un vettel partito benissimo come è stato e un raikkonen a copertura non avrebbe innescato l'episodio della roggia e oggi staremmo parlando di una doppietta con ampio margine.

Noto che solo fp ha sottolineato l'errore del box in occasione della sosta di raikkonen: troppo anticipata (ericsson ha percorso 38 giri sulle super soft!) e soprattutto come reazione all'ennesima (e ormai assai prevedibile) finta del box mb, altro che "erano loro ad aspettare cosa facesse la ferrari". Ecco, la ferrari doveva proseguire sino al limite del crollo delle gomme per poi cambiare arrivando tranquilla al traguardo (e soprattutto scongiurando i giochi di squadra)
GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 29486
  • Grazie: 102 / 1118
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1105 il: 03 Settembre 2018, 20:51:23 »
comunque ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 29486
  • Grazie: 102 / 1118
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1106 il: 03 Settembre 2018, 20:51:51 »
Sorpassi all' esterno alla roggia se ne sono visti già in F1
Bastava solo che Vettel alzasse il piedino e lo sfilasse da dietro invece di fare il duro per niente

Finitela di dire stronzate sul sorpasso di Ham
Hamilton ha fatto un sorpasso pulitissimo, ha lasciato lo spazio che doveva e chi ha fatto la cagata mostruosa è stato Vettel, e se c' era qualcuno da sanzionare era proprio il tedesco perché è andato addosso a Hamilton quando ormai era dietro
Quoto ogni virgola
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 12524
  • Grazie: 26 / 703
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1107 il: 03 Settembre 2018, 20:52:42 »
Sorpassi all' esterno alla roggia se ne sono visti già in F1
Bastava solo che Vettel alzasse il piedino e lo sfilasse da dietro invece di fare il duro per niente

Finitela di dire stronzate sul sorpasso di Ham
Hamilton ha fatto un sorpasso pulitissimo, ha lasciato lo spazio che doveva e chi ha fatto la cagata mostruosa è stato Vettel, e se c' era qualcuno da sanzionare era proprio il tedesco perché è andato addosso a Hamilton quando ormai era dietro

I sorpassi alla roggia si vedevano prima delle modifiche, leggasi 20 anni fa Schumi contro Hakkinen, ma in altro modo.

E' andato cosa? AH AH AH AH
Vettel era in traiettoria e lì aveva il sacrosanto diritto di stare (doveva andare sull'erba o rischiare di perdere posizioni?). Mr "scansati o ti vengo addosso" invece era arrivato lungo perchè la staccata è stata molto profonda e a quel punto o andava dritto, oppure alzava il piede perchè non poteva più girare.
GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 12524
  • Grazie: 26 / 703
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1108 il: 03 Settembre 2018, 20:56:45 »
comunque ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi

Il mondiale non è finito finchè non è finito.

Mancano 7 gare, ok? Vinci le prossime 3 (cosa non impossibile) e sei a -4 nella peggiore delle ipotesi. A quel punto hai 4 punti da recupeare in 4 corse.

Ricordo che a Spa nel 2000 il mondiale pareva finito per l'ennesima volta, Monza era sembrata l'illusione e poi a Indianapolis la mclaren andò arrosto.
GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline Clay Regazzoni

  • GP3
  • *****
  • Post: 3734
  • Grazie: 230 / 502
    • Mostra profilo
  • Pilota: Ken Falco
  • Scuderia: Sayongi
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1109 il: 03 Settembre 2018, 20:57:55 »
guarda... si può discutere del perché e del percome vettel e la ferrari abbiano gettato tutto alle ortiche e siano dove sono oggi (colpa della squadra, colpa di raikkonen, colpa di vettel,...) ma che vettel abbia fatto una cazzata alla roggia è un dato di fatto innegabile... Non era lui ad essere in traiettoria... sperava di passare kimi all'interno, forse o chissà?... fatto sta, che se se ne fosse rimasto tranquillo dietro a cremino almeno per il primo giro (e visto che il finnico ha fatto di tutto per ostacolarlo già alla prima staccata avrebbe dovuto capirlo che kimi aveva il dente avvelenato, cazzo!) probabilmente parleremmo di altro, adesso...
« Ultima modifica: 03 Settembre 2018, 21:00:25 da Clay Regazzoni »
È meglio essere pessimisti e avere ragione piuttosto che ottimisti e avere torto.

«Viveur, danseur, calciatore, tennista e, a tempo perso, pilota: così ho definito Clay Regazzoni, il brillante, intramontabile Clay, ospite d’onore ideale per le più disparate manifestazioni alla moda, grande risorsa dei rotocalchi femminili.» (Enzo Ferrari)

Offline Clay Regazzoni

  • GP3
  • *****
  • Post: 3734
  • Grazie: 230 / 502
    • Mostra profilo
  • Pilota: Ken Falco
  • Scuderia: Sayongi
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1110 il: 03 Settembre 2018, 20:58:49 »
Il mondiale non è finito finchè non è finito.

Credo sia + probabile che io mi scopi Jessica Alba piuttosto che Vettel vinca il mondiale, eh...  :stordita:
È meglio essere pessimisti e avere ragione piuttosto che ottimisti e avere torto.

«Viveur, danseur, calciatore, tennista e, a tempo perso, pilota: così ho definito Clay Regazzoni, il brillante, intramontabile Clay, ospite d’onore ideale per le più disparate manifestazioni alla moda, grande risorsa dei rotocalchi femminili.» (Enzo Ferrari)

Offline Brainless

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 10579
  • Grazie: 430 / 884
    • Mostra profilo
  • Pilota: Gunma Akagi
  • Scuderia: Ferracci
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1111 il: 03 Settembre 2018, 21:01:53 »
Ecco il momento del contatto
Vettel è andato addirittura più largo di Raikko, poi per chi vede solo rosso non ci sono immagini o opinioni che tengano (tutti hanno dato torto a ditino)
"Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn"

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 29486
  • Grazie: 102 / 1118
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1112 il: 03 Settembre 2018, 21:10:06 »
Il mondiale non è finito finchè non è finito.

Mancano 7 gare, ok? Vinci le prossime 3 (cosa non impossibile) e sei a -4 nella peggiore delle ipotesi. A quel punto hai 4 punti da recupeare in 4 corse.

Ricordo che a Spa nel 2000 il mondiale pareva finito per l'ennesima volta, Monza era sembrata l'illusione e poi a Indianapolis la mclaren andò arrosto.
uguale

https://it.motorsport.com/f1/news/f1-gp-austin-domenicali-non-ci-arrendiamo-lotteremo-con-la-mercedes/592638/?nrt=54
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline Mtty

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8764
  • Grazie: 506 / 272
    • Mostra profilo
  • Pilota: Charles Leclerc
  • Scuderia: Ferrari
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1113 il: 03 Settembre 2018, 21:10:25 »
Ecco il momento del contatto
Vettel è andato addirittura più largo di Raikko, poi per chi vede solo rosso non ci sono immagini o opinioni che tengano (tutti hanno dato torto a ditino)

Vettel ha frenato non in traiettoria ideale e sullo sporco, magari anche tirando la staccata... è ovvio che fai una traiettoria "sbagliata" finendo più largo di Hamilton che invece ha fatto quella ideale...

Offline Iron mauri

  • F1
  • *****
  • Post: 29486
  • Grazie: 102 / 1118
  • Forza nando!
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1114 il: 03 Settembre 2018, 21:10:29 »
Ecco il momento del contatto
Vettel è andato addirittura più largo di Raikko, poi per chi vede solo rosso non ci sono immagini o opinioni che tengano (tutti hanno dato torto a ditino)

non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire
Ad oggi vettel è solo un alonso che ci ha creduto di più
0 titoli entrambi :O

Nel 2017 il mondiale è stato perso per inferiorità del mezzo
Mentre nel 2018 per inferiorità "psicologica" del pilota e del team

L'ottimismo 2014 raccolto in varie perle,di Clay Regazzoni :O


Offline Un Viandante Bulgaro...

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • *****
  • Post: 12524
  • Grazie: 26 / 703
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1115 il: 03 Settembre 2018, 21:37:18 »
Vista dall'inquadratura che ho postato io è chiarissimo: Quando iniziano la staccata sotto i 100 metri vettel è davanti di mezza macchina e ha il diritto di traiettoria: sceglie quella normale e lì rimane.
Raikkonen si vede benissimo che si sta difendendo perchè è in mezzo e dal camera car grigio si vede.
La macchina grigia non è in traiettoria e per forza di cose deve allungare la staccata.

Quando sono appaiati la ferrari è bloccata da raikkonen che ha rallentato e può solo scartare tutta a sinistra per provare ad evitare il contatto, ma come può accorgersi se è interna? Se guarda a destra finisce contro raikkonen.
Chi invece vede entrambi è proprio il 44 che anzichè desistere saggiamente vuole passare a tutti i costi e per farlo può solo allargarsi quel tanto che basta per prendere la ferrari: si nota che la ferrari sterza a 90 gradi mentre la grigia chiude maggiormente l'angolo finendo addosso. Se non avesse chiuso sarebbero andate parallele, ma in quel caso avrebbe dovuto alzare il piede perchè sarebbe stata troppo bassa). HA voluto passare a tutti i costi con una manovra avventata

(non vuol dire penalità, ma che il cervello doveva essere usato)
GO TORO ROSSO GOO! "la strategia era sbagliata... e poi lardo" Non si diventa 4 volte campione del mondo per caso.

Offline fluke81

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • **
  • Post: 4835
  • Grazie: 11 / 312
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1116 il: 03 Settembre 2018, 21:48:58 »
Vettel ha scelto stupidamente l'interno invece di mettersi al centro come raikkonen, se scegli l'interno e ti passano poi ti attacchi al cazzo perche puoi solo frenare per non beccarlo

Offline Anto

  • Formula 3
  • *
  • Post: 1168
  • Grazie: 103 / 42
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1117 il: 03 Settembre 2018, 22:05:21 »
IL MONDIALE E' FINITO LO HANNO GIA' DETTO?  :asd:  :muro:

A - Ma se era colpa di trecciolino, perché mai non avrebbero dovuto dargli almeno 5 secondi di penalità? (il primo che mi spara minchiate tipo maFia, ladri o altro ci sputo)
B - Se il grigio usa poco cervello (che invece a mio avviso usa eccome), chi insegue in classifica dovrebbe usarne il triplo: seb ha tutto da perdere, l'altro quasi niente.
C - Tanto non succede, ma se Seb vince 6 delle 7 gare che restano tornerebbe, per me, il campionissimo che è sempre stato, anche se questo rischierebbe di moltiplicare esponenzialmente i rimpianti perché (udite udite) 6 vittorie potrebbero non bastare... :facepalm:

Offline SeoTFSI

  • GP2
  • **
  • Post: 4609
  • Grazie: 144 / 184
    • Mostra profilo
  • Pilota: Seb Vettel
  • Scuderia: Seb Vettel
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1118 il: 03 Settembre 2018, 22:42:47 »
Mo ci manca solo che è stata colpa di Hamilton :pua:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
fanculo :asd:

Offline Sperry89

  • GP2
  • ****
  • Post: 5565
  • Grazie: 6 / 217
  • Forza Ferrari
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1119 il: 03 Settembre 2018, 23:01:28 »
Ormai per vincere il Mondiale dobbiamo sperare in ALMENO DUE RITIRI da parte di hamilton

Anche se Seb vincesse tutte le gare, con la fortuna che si ritrova hamilton arriverebbe sempre secondo.

Charles Leclerc è il Predestinato Futuro Campione della Ferrari.

Campione Pronostici 2016

Offline redegaet

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • *
  • Post: 2391
  • Grazie: 149 / 201
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1120 il: 03 Settembre 2018, 23:26:40 »
Mi sembra che a spa abbia già dato una risposta e la rimonta di ieri è stata il seguito.. certo, una sc amica nel momento opportuno a lui non arriva mai o un compagno di squadra che induce allo spiattellamento l'avversario staccando come con lui in partenza non esiste..
Altro che attacco a due punte... Siamo alla punta unica a tutto campo

Sì, Rosberg ha dovuto diventare un cagnaccio bastardo per avere la meglio, ma non aveva scelta perché era 1 vs 1. A Maranello possono essere 2 vs 1, ma non succede mai.

Concordo. Comunque passata la delusione, l'amarezza, penso che in Ferrari debbano sedersi attorno ad un tavolo chi conta, e chiarirsi un po' le idee. La sfida con la Mercedes è tosta, loro non risparmiano niente, e sono pronti a giocarsela al limite del regolamento e dell'etica (Hamilton forte quanto volete, ma ieri 5 secondi su Raikkonen li ha recuperati in 5 giri grazie al maggiordomo Bottas). Adesso a Maranello devono capire che se vogliono ancora puntare all'obbiettivo grosso, non si può essere signori, non si può lasciare Raikkonen in balia del rinnovo, bisogna prendere una posizione coesa e lottare tutti insieme con la massima intensità. Adesso servono gare perfette da parte di entrambi, augurandoci che l'affidabilità non venga meno spegnendo le speranze iridate.

Offline Ludus

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ***
  • Post: 7687
  • Grazie: 222 / 452
    • Mostra profilo
  • Scuderia: Ferrari
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1121 il: 03 Settembre 2018, 23:32:01 »
Dai ragazzi ora state esagerando, rimangono 7 gare il che equivale a 175 punti a disposizione, se a Singapore già accorciamo il mondiale è ancora vivo.

Diverso è il discorso quando la macchina non c’è, ma se c’è tutto è possibile, certo Vettel e la Ferrari si devono dare una svegliata perché d’ora in poi ogni gara è cruciale.

A Singapore c’è il potenziale per una doppietta considerando che è un cittadino dove conta la trazione.
Messico e Russia dovremmo essere alla pari.
Giappone direi Mercedes in leggero vantaggio, anche se a Silverstone l’abbiamo spuntata noi.
Usa, Brasile e Abu Dhabi leggermente a favore Ferrari.


Offline redegaet

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • *
  • Post: 2391
  • Grazie: 149 / 201
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1122 il: 03 Settembre 2018, 23:36:26 »
L'incidente si fa in due, perciò come poteva magari alzare il piede seb per evitare guai poteva alzarlo anche l'altro anzichè tentare una manovra spregiudicata. Un sorpasso in una variante (non in staccata) non si è mai avuto senza conseguenze. Lì l'unico modo che vettel poteva avere di evitare la collisione era buttarsi a sinistra praticamente con due ruote nella ghiaia, scansarsi insomma.
Mi permetto anche di aggiungere che sarebbe ora di finirla di vedere da parte di quello lì sorpassi dove o si va sulla ghiaia (o sull'erba, tipo zeltweg) oppure finisce a ruotate come ieri. Avrei voluto vedere con Montoya che era un altro di quella categoria lì.

La frenata accorciata e ancor prima la scia concessa a causa di un raikkonen in versione tappo ha solo favorito sta cosa.

A memoria mi sembra che Schumacher con Montoya fece una manovra del tutto simile nel 2003 e nel 2004. Il primo anno con pista libera riuscì a difendersi, senza arrivare al contatto, l'anno dopo avendo piloti davanti, si toccò, girandosi esattamente come ha fatto Seb ieri. Incidente fotocopia. Anche Schumacher nel 2004 aveva un'auto per cui poteva alzare il piede e lasciar passare l'avversario, ma non sempre credo ad un pilota si possa chiedere di essere ragionieri. Io amo Villeneuve padre, pur essendo nato dopo la sua morte, non ha mai vinto un Mondiale ma è una leggenda, un'icona. Gilles ieri non avrebbe mai alzato il piede e io sto con lui così come con Seb. Noi Ferraristi dovremmo imparare a criticare un pilota quando perde con un'auto indubbiamente superiore, non quando lotta con una vettura, che finalmente dopo 5 anni è arrivata con la lingua di fuori ad essere pari alla Mercedes. Perchè io tutta questa superiorità continuo a non vederla.

Offline redegaet

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • *
  • Post: 2391
  • Grazie: 149 / 201
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1123 il: 03 Settembre 2018, 23:40:07 »
Dai ragazzi ora state esagerando, rimangono 7 gare il che equivale a 175 punti a disposizione, se a Singapore già accorciamo il mondiale è ancora vivo.

Diverso è il discorso quando la macchina non c’è, ma se c’è tutto è possibile, certo Vettel e la Ferrari si devono dare una svegliata perché d’ora in poi ogni gara è cruciale.

A Singapore c’è il potenziale per una doppietta considerando che è un cittadino dove conta la trazione.
Messico e Russia dovremmo essere alla pari.
Giappone direi Mercedes in leggero vantaggio, anche se a Silverstone l’abbiamo spuntata noi.
Usa, Brasile e Abu Dhabi leggermente a favore Ferrari.



Io la penserei come te, ma l'inerzia del Mondiale è che quando i giochi si son fatti duri, mediamente ne è uscito meglio Hamilton. Monza e Ungheria erano due pista da fare doppietta, ed invece ne siamo usciti con le ossa rotte. Singapore non sono così convinto che sia una passeggiata. Secondo me a Monza si è anche peccato di presunzione nel box rosso. Last but non least, i grigi hanno già pagato lo scotto affidabilità, noi non credo che potremo fare 21 Gp senza avere il minimo problema alla power unit. Se andassimo a -55 il Mondiale sarebbe molto, ma molto più compromesso.

Offline redegaet

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • *
  • Post: 2391
  • Grazie: 149 / 201
    • Mostra profilo
Re:Round 14 - Formula 1 GP d' Italia Monza [31 Agosto 1/2 - Settembre 2018]
« Risposta #1124 il: 03 Settembre 2018, 23:45:54 »
Vettel ha scelto stupidamente l'interno invece di mettersi al centro come raikkonen, se scegli l'interno e ti passano poi ti attacchi al cazzo perche puoi solo frenare per non beccarlo

Se rimaneva centrale o tamponava Raikkonen o sarebbe stato sfilato da Hamilton ancor prima di arrivare alla staccata vera e propria. Se guardi il replay c'è un attimo in cui Seb accorgendosi d'essere più veloce di Kimi grazie alla scia, rimane indeciso se andare all'esterno o all'interno. Credo abbia pensato che l'interno era la posizione migliore sia per provare ad impensierire Kimi, sia per difendersi da un eventuale attacco di Hamilton. Non avremo mai la controprova, ma credo che se gli lasciava l'interno Hamilton con il vantaggio di due scie l'avrebbe passato ancora più facile. Purtroppo ieri Vettel ha lasciato all'inglese la soluzione più difficile a disposizione e Hamilton da grande campione quale è, è riuscito a trasformarla in una manovra vincente.
Alla Roggia quando arrivi con un pilota in scia, ti difendi sempre all'interno. Vettel fosse arrivato in frenata senza Raikkonen davanti, si sarebbe difeso sicuramente meglio, allungando ancora un po' di più la frenata e costringendo Hamilton ad andare più largo in ingresso.