Post recenti

Pagine: [1] 2 3 4 ... 10
1
la rigidtà che invochi sarebbe forse eccessiva perché a quanto pare il regolamento non è bianco/nero ma prevede anche molto grigio (e forse una certa dose di grigio è difficilmente evitabile data la compelssità di ciò che si deve regolamentare),
si finirebbe per condizionare gli esiti lo stesso ma anziché voltandosi dall'altra parte al moneto giusto, attraverso pioggie di sanzioni oltre il buon senso e magari all'occorenza nche pretestuose e in malafede.

però la disparità di trattamento rimane indubbia e se una soluzione tecnica puzza, ci può stare che al massimo faccia 1 gara dopo essere stata individuata, ma poi si deve verificare per bene ed eventualmente inetrvenire.

In una categoria dove il regolamento è estremamente restrittivo e genera vetture che possono prevalere solo grazie a soluzioni da zona grigia non ci si può ridurre alla formula uccellino dove prevalgono lettere, suggerimenti e soffiate al posto dei controlli autonomi ed approfonditi degli ispettori della federazione. Il doping tecnico è una realtà che non può e non deve essere ignorata:
ne va dello sport e dello spettacolo che tanto invocano.

Altrimenti diano il liberi tutti e controllino solo la sicurezza delle vetture.


2
Force India pronta a diventare la quarta forza in futuro: Il proprietario Stroll investe 80 milioni e assume 550 dipendenti

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/force-india-stroll-pronto-ad-investire-80-milioni-di-euro-405381.html?fbclid=IwAR0mWfrNqLADwvn2AbOvdbVpSGubIJnlhsFR5lNniV3XAWzA55AAVZT9Fd4
Deve assumere un pilota, non quella sega di suo figlio.
Chiunque di questo forum prendesse il suo posto andrebbe più forte.
4
Non ti sembra strano che quando compare tale soluzione si assiste ad un balzo incredibile della prestazione e quando scompare torna alla normalità?

Io lo chiamo "doping tecnico", un qualcosa che assomiglia ai motorini nascosti nelle biciclette o a quello farmacologico..

nel ciclismo chi ha vinto i tour de france dal 99 al 2005 facendo sistematico uso di sostanze dopanti è stato depennato come ritengo che fosse giusto!
Una ciclista belga ha partecipato al mondiale under 23 di ciclocross con una bici che si è rivelata poi motorizzata grazie ai controllo UCI.. si è presa ben 6 anni di squalifica.

La squalifica sarebbe dovuta scattare anche per i casi della F1 come il mass damper, le sospensioni a controllo d'assetto, i fori di queste ultime settimane e, sottolineo bene, per l'olio (perciò anche la SF70H doveva essere privata delle vittorie)

Nel momento in cui viene trovata una macchina irregolare deve essere esclusa senza se e senza ma dalla classifica.

la rigidtà che invochi sarebbe forse eccessiva perché a quanto pare il regolamento non è bianco/nero ma prevede anche molto grigio (e forse una certa dose di grigio è difficilmente evitabile data la compelssità di ciò che si deve regolamentare),
si finirebbe per condizionare gli esiti lo stesso ma anziché voltandosi dall'altra parte al moneto giusto, attraverso pioggie di sanzioni oltre il buon senso e magari all'occorenza nche pretestuose e in malafede.

però la disparità di trattamento rimane indubbia e se una soluzione tecnica puzza, ci può stare che al massimo faccia 1 gara dopo essere stata individuata, ma poi si deve verificare per bene ed eventualmente inetrvenire.
5
se il cerchio forato è ritenuto cosa utile anche per l'anno prossimo, prevedo che a breve verrà ribattezzato perfettamente regolare :V
8
Una resina epossidica

Inviato dal mio Note 9 utilizzando Tapatalk



Una resina mi sembra che abbia senso.

Magari non è stato chiuso un bel niente e hanno semplicemente imposto di usare quelli soliti che magari avevano portato tra i ricambi (termine che applicato a componenti che costano quanto intere vetture stradali suona molto strano e riduttivo)
9
Questa suona come Alonso campione di massdumper.  :awesome:

Non ti sembra strano che quando compare tale soluzione si assiste ad un balzo incredibile della prestazione e quando scompare torna alla normalità?

Io lo chiamo "doping tecnico", un qualcosa che assomiglia ai motorini nascosti nelle biciclette o a quello farmacologico..

nel ciclismo chi ha vinto i tour de france dal 99 al 2005 facendo sistematico uso di sostanze dopanti è stato depennato come ritengo che fosse giusto!
Una ciclista belga ha partecipato al mondiale under 23 di ciclocross con una bici che si è rivelata poi motorizzata grazie ai controllo UCI.. si è presa ben 6 anni di squalifica.

La squalifica sarebbe dovuta scattare anche per i casi della F1 come il mass damper, le sospensioni a controllo d'assetto, i fori di queste ultime settimane e, sottolineo bene, per l'olio (perciò anche la SF70H doveva essere privata delle vittorie)

Nel momento in cui viene trovata una macchina irregolare deve essere esclusa senza se e senza ma dalla classifica.
10
Vabbè. Non hanno combinato nulla quando si dimostrò in modo palese che la mclaren aveva copiato la Ferrari. Figurarsi se faranno qualcosa per i cerchi.
Pagine: [1] 2 3 4 ... 10