Autore Topic: Formula E  (Letto 28681 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7375
  • Grazie: 141 / 618
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:Formula E
« Risposta #175 il: 21 Aprile 2019, 20:07:25 »
L'elettrico è sicramente il futuro...capisco che ci sia una fase di transizione, che non sarà mai "il meglio", ma è un dato di fatto. Tutti noi tra un po' di anni avremo un'auto elettrica.
Anche con le centrali elettriche attuali, con quelle più efficienti almeno, è vantaggioso. Paradossalmente avrebbe anche senso fare n impianti di ricarica con dei cogeneratori a metano, tipo centrali di teleriscaldamento, dove puoi ottenere efficiente e sequestro degli inquinanti che sulle auto non puoi avere.
Mettetevi il cuore in pace  :)
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Online apix_1024

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • ***
  • Post: 5453
  • Grazie: 4590 / 279
  • I cv non sono mai abbastanza!
    • Mostra profilo
Re:Formula E
« Risposta #176 il: 23 Aprile 2019, 10:09:35 »
L'elettrico è sicramente il futuro...capisco che ci sia una fase di transizione, che non sarà mai "il meglio", ma è un dato di fatto. Tutti noi tra un po' di anni avremo un'auto elettrica.
Anche con le centrali elettriche attuali, con quelle più efficienti almeno, è vantaggioso. Paradossalmente avrebbe anche senso fare n impianti di ricarica con dei cogeneratori a metano, tipo centrali di teleriscaldamento, dove puoi ottenere efficiente e sequestro degli inquinanti che sulle auto non puoi avere.
Mettetevi il cuore in pace  :)



però prima dell'elettrico sull'autotrazione vorrei che fossero quanto meno eliminate le centrali a carbone e che fossero messi a norma tutti gli impianti di riscaldamento anche perchè la maggior parte dell'inquinamento atmosferico è ancora a carico loro... :bon:
perchè 109 è meglio di 108 :asd:    Dai del gaaas

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7375
  • Grazie: 141 / 618
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:Formula E
« Risposta #177 il: 23 Aprile 2019, 11:30:57 »
Inverosimile, l'investimento è sproporzionato e comunque ci si sta lavorando da oltre 10 anni a suon di incentivi. L'edilizia è indirizzata verso una riduzione grande dei fabbisogni, ma le città non le puoi demolire, ci porteremo l'eredità dietro per molti decenni, forse secoli. Non è un buon motivo per non procedere su altri fronti, il ciclo di un'auto è ben più breve del ciclo di una casa..
P.S. messo a norma significa pochissimo. O sei un farabutto, e allora non metti a norma niente, oppure fai quello che ti chiedono le norme, che non vuol dire che adegui l'esistente al nuovo, ci sono n motivi per cui è impossibile farlo.
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Online apix_1024

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP2
  • ***
  • Post: 5453
  • Grazie: 4590 / 279
  • I cv non sono mai abbastanza!
    • Mostra profilo
Re:Formula E
« Risposta #178 il: 23 Aprile 2019, 13:18:05 »
Inverosimile, l'investimento è sproporzionato e comunque ci si sta lavorando da oltre 10 anni a suon di incentivi. L'edilizia è indirizzata verso una riduzione grande dei fabbisogni, ma le città non le puoi demolire, ci porteremo l'eredità dietro per molti decenni, forse secoli. Non è un buon motivo per non procedere su altri fronti, il ciclo di un'auto è ben più breve del ciclo di una casa..
P.S. messo a norma significa pochissimo. O sei un farabutto, e allora non metti a norma niente, oppure fai quello che ti chiedono le norme, che non vuol dire che adegui l'esistente al nuovo, ci sono n motivi per cui è impossibile farlo.


https://www.infodata.ilsole24ore.com/2018/12/21/pm10-le-caldaie-le-principali-responsabili-dellinquinamento/?refresh_ce=1


tipo il PM10 è devastante quello del riscaldamento..... :muro: :muro:
perchè 109 è meglio di 108 :asd:    Dai del gaaas

Offline Mtty

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • ****
  • Post: 8896
  • Grazie: 535 / 284
    • Mostra profilo
  • Pilota: Charles Leclerc
  • Scuderia: Ferrari
Re:Formula E
« Risposta #179 il: 23 Aprile 2019, 15:22:43 »

https://www.infodata.ilsole24ore.com/2018/12/21/pm10-le-caldaie-le-principali-responsabili-dellinquinamento/?refresh_ce=1


tipo il PM10 è devastante quello del riscaldamento..... :muro: :muro:
dipende dove: ARPA Piemonte ha fatto un bel report... se è vero che in Piemonte la maggior parte dell'inquinamento deriva dal riscaldamento, invece nell'area cittadina (Torino) l'80% è dovuto al trasporto.

Semplice: in regione ci sono pochi veicoli, poco traffico, "uno ogni tanto", ma invece ci sono riscaldamenti a legna o pellet molto inquinanti e accesi in continuo... in città al contrario c'è tanto traffico, tante auto (in uno spazio ristretto per di più) e c'è teleriscaldamento (recupero di calore delle centrali elettriche) o caldaie prevalentemente a metano...

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7375
  • Grazie: 141 / 618
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:Formula E
« Risposta #180 il: 24 Aprile 2019, 08:18:54 »
Mi occupo di termotecnica, il settore non è morto grazie agli incentivi...se no saremmo tutti nella merda. Si sta intervenendo tanto, ma cambiare 100.000 caldaie non è una cosa che si fa in 10 anni. C'è gente che ha speso magari 30.000 euro 15 anni fa e non è che adesso dismette la caldaia a gasolio perchè glielo chiedono...
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Offline Top Fuel

  • GP3
  • *****
  • Post: 3927
  • Grazie: 173 / 243
  • Ce la farò.
    • Mostra profilo
  • Pilota: John Force
  • Scuderia: Ferrari
Re:Formula E
« Risposta #181 il: 24 Aprile 2019, 22:08:52 »
Anche perchè i petrolieri faranno di tutto perchè ciò non avvenga, o avvenga il più tardi possibile.
Dear youtube administrators, your search bar is broken. When I type the letter "J" it appears justin bieber when it should appear Jimi Hendrix. Fix this, please.

Offline Fred

  • La vecchia guardia Forum F1
  • GP3
  • ****
  • Post: 3249
  • Grazie: 727 / 116
    • Mostra profilo
Re:Formula E
« Risposta #182 il: 24 Aprile 2019, 23:08:25 »
Lo scorso mese sono stato in Corea. Ho fatto diverse grandi città. Da nord a sud e da est a ovest. Roba che la più piccola fa 5 milioni di abitanti. Ci credete che non si sentiva minimamente l'odore di combusto che si sente nelle nostre città. (molto più piccole tra l'altro). Praticamente tutti i mezzi a parte i camion sono a benzina e GPL e idem per i riscaldamenti. E i riscaldamenti erano ancora accesi visto che faceva molto più freddo che da noi.
Se qualcosa può andare male, sicuramente lo farà. [Legge di Murphy]

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7375
  • Grazie: 141 / 618
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:Formula E
« Risposta #183 il: 25 Aprile 2019, 17:33:32 »
La corea è una penisola tra due oceani, la pianura padana è l'area industrializzata più interclusa del mondo...
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Offline arkanoid

  • La vecchia guardia Forum F1
  • F1
  • **
  • Post: 7375
  • Grazie: 141 / 618
  • Oink!
    • Mostra profilo
    • Retorto
Re:Formula E
« Risposta #184 il: 31 Gennaio 2020, 19:49:23 »
Stavo pensando ad un futuro per la formula E.
Visto che per molti anni le batterie non verranno stravolte, e che attualmente con quella da circa 50 kWh ci fanno la gara, perchè non fare un modulo fisso da 30 kWh più, ad esempio, 3 moduli da 5-10 kWh infilati in una struttura apposita accessibile latermalmente? Un modulo da 5 kWh studiato per uso racing probabilmente pesa sui 20 kg, pensare ad una sosta ai box dove anzichè fare benza l'auto entra, il pilota comanda l'apertura di un portello, il meccanico sostituisce i moduli e via mi sembra interessante. Una cosa che si può anche "normare", ad esempio 10 secondi a modulo per evitare casini.
Poi se uno magari si fa la strategia parte con tutti i moduli, li sostituisce tutti alla prima sosta e magari verso fine gara fa un refilld i uno solo e due li leva proprio per viaggiare leggero. Ho l'impressione che riconcilierebbe con il motorsport questa categoria.
Ipotizzando di avere una base da 30, 5 moduli da 5 (totale 55) si partirebbe nelle condizioni attuali, ma con la possibilità con due soste di aggiungere 50, cioè poter allungare di parecchio le corse, aumentando la velocità con buona pace dell'efficienza.
Ragazzo onesto e pulito offresi per prestazione occasionale in tracciato qualsivoglia, disposto a trasferte, parla correttamente italiano, inglese e meccanico. Astenersi cercasoldi. http://www.panoramio.com/user/180107

Offline Sperry89

  • GP2
  • ****
  • Post: 5792
  • Grazie: 7 / 247
  • Forza Ferrari
    • Mostra profilo
  • Pilota: Vettel
  • Scuderia: Ferrari
Re:Formula E
« Risposta #185 il: 31 Gennaio 2020, 23:43:08 »
Ditemi quello che volete, ma a me questa categoria non mi piace proprio
Charles Leclerc è il Predestinato Futuro Campione della Ferrari.

Campione Pronostici 2016